IIT Home Page CNR Home Page

I Controlli Periodici del Sistema Sincrono di Gestione dei Nomi a Dominio del Registro Italiano

Un sistema sincrono per la gestione dei nomi a dominio ha come sua caratteristica peculiare quella di mettere a disposizione degli operatori che si occupano della registrazione e manutenzione dei nomi a dominio, detti
Registrar, per conto degli assegnatari, detti Registrant, un’applicazione in grado di elaborare in tempo reale le operazioni richieste riguardanti gli oggetti coinvolti (nomi a dominio, contatti, name server). Anche il
Registro Italiano dei nomi a dominio nella sua transizione dalla gestione asincrona, fondata essenzialmente sulla elaborazione manuale di fax con fatturazione posticipata delle operazioni, alla gestione sincrona,
caratterizzato dall’addebito anticipato, si è dotato di un server basato sul protocollo standard EPP. Tuttavia, accanto al server EPP, è stato necessario implementare una serie di procedure “asincrone” dedicate ad un
insieme di aspetti coinvolti nella gestione sia dei nomi a dominio sia dei Registrar. 
Queste procedure erano già presenti nel sistema asincrono ma il passaggio al sistema sincrono con la conseguente introduzione del concetto di pre‐pagato e la velocizzazione dei processi di registrazione e manutenzione ha comportato un generale ripensamento delle stesse e alla loro implementazione tramite nuove tecnologie.
In questo report, sono illustrate una parte di tali procedure asincrone, la cui caratteristica comune è quella di attivarsi senza il ricorso all’interazione con un operatore. Sono illustrate anche le tecnologie di supporto all’implementazione delle suddette procedure in ambiente Java EE.

2016

Autori IIT:

Tipo: Nota Interna
Area di disciplina: Information Technology and Communication Systems

File: IIT B4-05-2016.pdf

Attività: Unità Sistemi e Sviluppo Tecnologico