IIT Home Page CNR Home Page

Verso una standardizzazione della terminologia specialistica di ambito biomedico

L'articolo presenta le disposizioni normative in materia di sanità elettronica che prescrivono, anche in Italia, l’utilizzo di sistemi di codifica e di classificazione, internazionalmente riconosciuti, per facilitare l’interoperabilità e lo scambio di informazioni. Nonostante l’obbligo di utilizzare ICD9-CM (International Classification of Desease 9th Revision), per la classificazione delle diagnosi, e LOINC (Logical Observation Names and Codes), per la codifica dei dati di laboratorio, la loro complessità di strutturazione e la mancata  o non traduzione italiana ne rendono difficoltoso l’utilizzo da parte dei Medici di Medicina Generale. 

 


2011

Autori esterni: Giovanna Aracri (ITC-CNR), Maria Teresa Guaglianone (ITC-CNR), Francesca Iozzi (Ufficio Sistemi Informativi - CNR)
Autori IIT:

Erika Pasceri

Foto di Erika Pasceri

Tipo: Articolo in capitolo di libro con casa editrice nazionale
Area di disciplina: Information Technology and Communication Systems

File: Standardizzazione terminologia specialistica ambito biomedico.pdf

Attività: Interventi a supporto della realizzazione del fascicolo sanitario elettronico