IIT Home Page CNR Home Page

La teoria dei giochi

12/12/2013
Soggetti IIT:
A cura di:

E' la scienza matematica che studia le situazioni di conflitto e che analizza in particolare le decisioni individuali e i risultati conseguibili dai soggetti che partecipano all'interazione. Negli anni la teoria dei giochi è stata applicata nei più diversi e disparati campi: dalla biologia alla politica, dalla strategia militare allo sport, dall'informatica alla psicologia. I risultati scientifici di maggiori impatto si sono avuti nello studio dell'economia: ben otto scienziati che si sono occupati di teoria dei giochi hanno vinto il Premio Nobel in questa materia, il più famoso tra loro è John Forbes Nash, a cui il regista Ron Howard ha dedicato nel 2001 il film "A Beautiful Mind". Con l'aiuto di Bruno Codenotti, ricercatore dell'Istituto d'Informatica e Telematica del Cnr, capiremo meglio di cosa si occupa la teoria dei giochi, quali sono i presupposti e i diversi filoni di studio in cui si divide.