IIT Home Page CNR Home Page

Quarto Internet Governance Forum Sharm El Sheik - Egitto, Novembre 2009

Il quarto Internet Governance Forum (IGF) organizzato dalle Nazioni Unite si è tenuto a Sharm El Sheik, in Egitto, dal 15 al 18 Novembre 2009. I partecipanti sono stati più di 1800 e provenivano da 112 Paesi del mondo; le delegazioni governative sono state 96: si tratta dei numeri più alti che si siano mai registrati sin dall'inizio degli IGF nel 2006. Il tema dell'edizione 2009 è stato "Governance di Internet: creare opportunità per tutti”, ossia massimizzare gli effetti positivi della Rete e estenderli al numero più ampio possibile di persone sul pianeta. Nonostante questo tema generale, il focus dell'IGF è in realtà stato rappresentato da due questioni estremamente rilevanti per tutto il processo. Queste tematiche, discusse durante il Forum e anche durante i lavori preparatori per Sharm, sono state: 

  • l'eventuale estensione dell'IGF per un altro quinquennio (l'ultimo degli appuntamenti previsti dal primo mandato delle Nazioni Unite si terrà il prossimo anno a Vilnius, in Lituania);
  • la enhanced cooperation, processo relativo al management delle risorse critiche che, secondo gli output del secondo World Summit on Information Society (WSIS) di Tunisi, sarebbe dovuto essere attivato dal Segretario Generale delle Nazioni Unite nel 2006.

Le sessioni principali sono state articolate secondo i seguenti temi:

  • gestione delle risorse critiche della Rete;
  • sicurezza, apertura della Rete e privacy;
  • accesso e diversità;
  • internet Governance alla luce dei principi dei WSIS;
  • prospettive future e desiderabilità della continuazione degli IGF;
  • temi emergenti: l'impatto dei social network.

Queste sessioni sono state precedute da una pre-sessione orientativa, da un panel sulle prospettive regionali degli IGF, dalla  cerimonia d'apertura ufficiale e dalla sessione iniziale. Le sessioni sulle risorse critiche e sulla Internet governance alla luce dei principi espressi nei WSIS si sono tenute in forma di discussione aperta, guidata da un chair e alcuni moderatori, al fine di promuovere la più ampia partecipazione possibile da parte di tutti gli stakeholder. Le sessioni sulla sicurezza, l'apertura della Rete e la privacy sono invece state introdotte da un panel di esperti, ai cui interventi sono seguiti quelli del pubblico in sala. Le sessioni sull'accesso e la diversità, infine, sono state introdotte da un panel di esperti comune e poi sono state suddivise in due sotto-sezioni che hanno ospitato interventi specifici sui temi trattati.  In contemporanea alle sessioni principali, si sono svolti più di cento workshop, articolati in forum sulle best practice, incontri delle dynamic coalition e open forum. Prima della penultima sessione si è infine tenuta una sessione onoraria del Paese ospitante, voluta e aperta dalla First lady egiziana, Susanne Mubarak, dal titolo: "Preparare le giovani generazioni nell'era digitale, una responsabilità condivisa.


2010

Autori IIT:

Antonella Giulia Pizzaleo

Foto di Antonella Giulia Pizzaleo

Tipo: Altre pubblicazioni
Area di disciplina: Information Technology and Communication Systems

File: Testo della pubblicazione (in formato .pdf)
Copertina (in formato .pdf)