IIT Home Page CNR Home Page

Giornata della solidarietà

Il Registro .it con L'Unità relazioni esterne, media e comunicazioni aderisce, in collaborazione con l'Isti-Cnr, alla Giornata della solidarietà - quest'anno dedicata ai "diritti" e "doveri" della Rete, dal titolo "Diritti inviolabili e doveri inderogabili" - con:

1) un seminario dal titolo I ragazzi nella rete: opportunità e rischi (calcolati): la sicurezza di Internet e la gestione dei propri dati e della propria identita' in Rete e' scottante e coinvolge tutti dai bambini delle elementari agli studenti delle superiori, includendo nel dibattito docenti e genitori, spesso piu' inesperti dei giovani, nativi digitali. L'obiettivo e' sfruttare al meglio tutte le potenzialita' e le opportunita' che la Rete offre e non quello di demonizzare la Rete per i suoi rischi, ma di imparare a conoscerli, controllarli. Partiamo da casi concreti: acquisti in rete, partecipazione a social network, "scaricamento" di file, giochi online, per introdurre il tema della privacy, del furto di identita', delle relazioni con altri utenti, della fiducia, in un continuo parallelo tra i nostri comportamenti nel mondo reale e quelli “virtuali”. L'intervento orientato alle scuole superiori sara' accompagnato da slide e video esplicativi, che, partendo da esempi pratici portano a riflettere sui propri comportamenti in Rete, fino a indicare gli strumenti per attuare le contromisure. Particolare attenzione viene rivolta alle opportunità che la rete offre, in termini di libera' di espressione e di nuove forma di lavoro e di modelli economici;

2) la visita alla sala macchine del Registro .it. Perché è utile questa visita? Il Registro .it è l'anagrafe dei nomi "italiani" nella rete ed e' gestito da sempre dal Cnr di Pisa (oggi dall'Istituto di Informatica e Telematica). È un servizio che presuppone un notevole tecnologia e la visita alla sala macchine del Registro, il "cuore" della rete italiana, consente di toccarla con mano. Un'occasione unica per scoprire perche' se digitiamo www.google.it si apre infallibilmente la pagina del piu' conosciuto motore di ricerca.

L'Isti aderisce all'iniziativa con un seminario dal titolo Modelli 3D per i beni culturali: il seminario presenta le tecnologie di 3D scanning che permettono di ottenere modelli 3D digitali di oggetti reali, ed il loro utilizzo nel campo dei beni culturali, per la documentazione, supporto al restauro e presentazione al pubblico.


Dal 29/04/2014-08.30 al 29/04/2014-11.30 , Area della ricerca

Speaker: Anna Vaccarelli, Chiara Spinelli, Maurizio Martinelli, Marco Callieri (Isti-Cnr)

Responsabile: Anna Vaccarelli


Allegato: Invito.pdf