IIT Home Page CNR Home Page

Video

Video

Video Descrizione Con Data
Una guida interattiva per neuroni in crescita

Nuove tecniche di microscopia permettono di studiare e guidare la crescita dei neuroni. Grazie all’Istituto nazionale di ottica, in collaborazione con l’Università di Pisa e la Scuola normale superiore, è stato possibile, attraverso una “microscopica carezza”, pilotare la crescita neuronale allo scopo, un domani, di poter rigenerare tessuti nervosi danneggiati.

04/03/2013
Icann - Il panorama dei nuovi gTld

Steve Gobin, Registrar Liason Manager di Icann (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers), ospite al meeting del Registro, ci ha illustrato il panorama dei nuovi gTLD.

28/01/2013
Il meeting del Registro: il .it celebra 25 anni

Il .it compie 25 anni e viene festeggiato a Pisa con la annuale assemblea dei Registrar. L'evento, che si  tenuto nell'Auditorium dell'Area della Ricerca di Pisa e trasmesso in diretta streaming,  stato l'opportunitˆ per illustrare ai Registrar un resoconto sulle attivitˆ svolte e sui progetti per il futuro.

Domenico Laforenza 15/10/2012
Il .se e i domini internet italiani

Per la prima volta il Registro svedese (The Internet Infrastructure Foundation) varca la soglia del Cnr, in visita ufficiale al Registro .it: una delegazione di undici svedesi  arrivata a Pisa per capire meglio aspetti tecnici e regolamentari dell'anagrafe dei domini italiani.

10/10/2012
Intervista a Margherita Hack : l'informatica, l'astronomia e le fate

Margherita Hack ci ha lasciato. Vogliamo ricordare la grande astrofisica e divulgatrice scientifica con un video girato al Festival della Scienza di Genova dove la troupe dell’Iit-Cnr l’ha intervistata sui tema dell’informatica e della scienza.

10/11/2011
La forma del WEB

All’Istituto di Informatica e telematica del CNR di Pisa, si studia la struttura del web mediante sofisticati algoritmi matematici. Questo allo scopo di mettere a punto strumenti di business intelligence atti a studiare i fenomeni di natura socio-economica della rete. Ad esempio, con simili strumenti è possibile misurare la diffusione dei social network come Facebook, Twitter, ecc. oppure delle piattaforme per la condivisione dei contenuti come YouTube, Twitter, ecc.

07/06/2011
Il 2 giugno pisa è in festa

Il 2 giugno 2011, in occasione del 65esimo anniversario della fondazione della Repubblica Italiana, Pisa si è vestita a festa con una serie di manifestazioni a cui hanno preso parte, oltre alle maggiori cariche locali, anche la Direzione dell’Area della Ricerca di Pisa.

03/06/2011
I social network

La Ludoteca del Registro con giochi di gruppo, cartoni animati e mini laboratori rende i bambini protagonisti di un'esperienza unica tutta dedicata alla Rete che li porterà a conoscere le norme che consentono il funzionamento di Internet, le sue potenzialità, i comportamenti corretti da adottare, stimolando riflessioni sull'utilizzo dei social media, sulla pubblicazione dei contenuti in Rete, il rispetto della privacy e la propria identità digitale. I cartoni (5 in totale, raccontano una piccola storia) ciascuna incentrata su un argomento caldo della rete. Questo in particolare affronta il tema dei social network e dei pericoli che i giovani internauti possono correre nel caso di una navigazione non consapevole.

10/02/2011
Dire e Fare: a Firenze in fiera con il Cnr

Il Cnr pisano si presenta alla XIII edizione di DIRE e FARE, la vetrina dedicata ai progetti e alle esperienze di innovazione nella pubblica amministrazione, che si  tenuta a Firenze alla Fortezza da Basso dal 17 al 20 novembre 2010. E' presente un pubblico vario di famiglie, studenti, bambini, operatori e amministratori. Il Registro e l'Istituto di Informatica e Telematica del Cnr hanno organizzato all'interno dell'e-Borgo l'Internet caf, un'occasione per sedersi a un tavolo e parlare delle tecnologie internet pi innovative, attraverso presentazioni, video, dimostrazioni e seminari in un ambiente informale ma di assoluto valore scientifico. Nello spazio speaker corner si sono alternate alcune presentazioni del Registro e dell'Istituto: cosa sono e come si registrano i nomi .it, l'iniziativa "Mettiamoci la faccia", promossa dal Ministro per la pubblica amministrazione e l'innovazione per rilevare, attraverso l'utilizzo di emoticons, la soddisfazione di cittadini e utenti per i servizi pubblici, il progetto VISITO Tuscany nato per aiutare con una guida interattiva personalizzata chi desidera visitare monumenti e cittˆ d'arte toscane e il progetto IPERMOB che si occupa di sistemi informativi rivolti ai cittadini e alla municipalitˆ per la mobilitˆ urbana.

20/11/2010
A Roma il bilancio di un anno di Registro

Quest'anno il meeting annuale del Registro si  svolto a Roma, nella sede dell'AIl Associazione italiana contro le leucemie. Il Registro .it  l'anagrafe dei domini italiani. L'attiviàtˆ di assegnazione e gestione dei domini .it  un servizio curato dall'Istituto di Informatica e Telematica del Consiglio Nazionale delle Ricerche. Il meeting annuale  un'occasione importante per fare un bilancio sullÕanno trascorso con gli operatori del settore. AllÕincontro, oltre ai Maintainer e ai Registrar sono stati presenti anche ospiti di primo piano nel campo delle politiche di Internet e del mercato europeo dei ccTLD che hanno trattato in unÕottica internazionale temi importanti, quali il ruolo degli operatori del settore, il mercato dei nomi a dominio,il web searching. Attivitˆ, innovazioni tecnologiche, bilancio finanziario del Registro sono state presentate nel pomeriggio con un focus sul contratto di servizio per il prossimo biennio. Il meeting  stata anche lÕoccasione per festeggiare due milioni di .it, lÕimportante traguardo raggiunto il 20 ottobre 2010. In cinque anni le registrazioni dei domini Ôa targa italianaÕ sono raddoppiate, attestando il nostro suffisso internet al quinto posto in Europa e al nono nel mondo. Si segna cos“ unÕaltra tappa fondamentale di una storia che si apre il 23 dicembre 1987 con cnr.it, il primo dominio internet italiano. LÕintroduzione del sistema sincrono, il 28 settembre 2009, ha fortemente influenzato la crescita del mercato dei domini italiani, considerando che la media mensile di registrazioni  salita a 32mila al mese, dei quali oltre 27mila in tempo reale: un andamento che ha permesso di raggiungere giˆ il 30 settembre 2010, con 324mila nuove registrazioni, il totale dellÕintero 2009 (339mila).

Domenico Laforenza 11/10/2010