IIT Home Page CNR Home Page

BRIGHT 2020 - La Notte dei Ricercatori...Online!

Anche quest’anno, così difficile per tutti ed estremamente doloroso per molte persone, l’Area della Ricerca del Cnr di Pisa ha ritenuto doveroso partecipare all’evento europeo Bright Night 2020, la Notte dei Ricercatori e delle Ricercatrici, per dare un segnale positivo di ripartenza. Rispetto al passato, il Covid19 ha obbligato a qualche cambiamento organizzativo: la data dell’evento principale è stata posticipata a venerdì 27 Novembre ed è stato progettato e realizzato un nuovo format, rispettoso delle regole dettate dal DPCM, che sfrutta al meglio la tecnologia. Il concetto è: “se il pubblico non può andare dal ricercatore, il ricercatore andrà dal pubblico”, sempre in modo virtuale.

È stato creato un sito web dedicato alla Notte dei Ricercatori al CNR di Pisa che consentirà al pubblico e alle scuole di scegliere i contenuti di interesse come i videoseminari, webinars (seminari in diretta), visite guidate ai laboratori, ricette di scienza, e Tech Talk.

Tutto questo sarà disponibile anche sul canale Youtube dell’Area della Ricerca CNR di Pisa e sui canali social di Bright Toscana, degli Istituti CNR di Pisa e del programma radiofonico Aula 40

L’Unione Europea ha deciso che il tema di Bright 2020 sia la SOSTENIBILITÀ ECONOMICA E SOCIALE; le 5 tematiche su cui esso si articola rappresentano tutte le attività di ricerca che si svolgono nell'Area della Ricerca di Pisa:                                                                          
- Un mondo migliore per tutti!
- Per una comunità sostenibile
- Ricerca ... in salute!
- Futuri-amo
- Sosteniamo il pianeta 

Il nuovo format ha richiesto da parte dei ricercatori dell’Area un massiccio lavoro di squadra per scegliere gli argomenti di interesse e per preparare le riprese e tutta l’infrastruttura necessaria a raggiungere il pubblico che avrà piacere di collegarsi. Particolare attenzione è stata dedicata alla realizzazione di presentazioni brevi e accattivanti, che utilizzano un linguaggio semplice e diretto, senza tuttavia banalizzare i contenuti, per intrattenere e divertire anche i più giovani con le “questioni” scientifiche. Negli eventi in diretta sarà possibile l’interazione con lo speaker attraverso domande che potranno essere raccolte nei commenti dei canali social.

I giovani ricercatori dell’Area hanno voluto ulteriormente partecipare per il tramite di piccoli filmati nella sezione “Reselfie”, in cui spiegheranno, in poche parole, il perché della loro scelta, la loro attività, il loro entusiasmo per la ricerca e le possibili ricadute per la comunità dei loro studi.

L’Istituto di Informatica e Telematica oltre a coordinare il percorso dedicato ai videoseminari, webinar (seminari in diretta) e seminari "fai da te", e aver curato le riprese di tutte le iniziative, partecipa a Bright 2020 con le seguenti proposte:

1- Un videoseminario dal titolo “Perché l’intelligenza artificiale oltre a fare la diagnosi ce la spiega?” di Filippo Geraci si concentrerà sull’intelligenza artificiale “spiegabile” che, soprattutto nel campo delle diagnosi in medicina, permette di capire le ragioni dell’algoritmo favorendo la fiducia degli utenti.

2 - Un Webinar in diretta sui social con domande dal pubblico, dal titolo “Dimmi dove vai e ti dirò chi sei”, a cura della nostra collega Beatrice Rapisarda, insieme a Chiara Renso dell’ISTI-CNR. Il Webinar si concentrerà sulle tracce elettroniche che noi tutti lasciamo al nostro “passaggio” ogniqualvolta ci muoviamo con uno smartphone o uno smartwatch, facciamo ricerca in rete, chiediamo direzioni ai servizi di mappe online o facciamo un check-in sui social (seminario congiunto IIT-ISTI). Sarà possibile seguirlo in diretta, giovedi 26 Novembre alle ore 11.00, ai seguenti link:

Canale YouTube AdR di Pisa - https://youtu.be/Lz9-9q67ixY

Pagina Facebook dello IIT CNR: https://m.facebook.com/IITCNR/   

Pagina Facebook Aula 40: https://www.facebook.com/RadioAula40

Homepage Sito web Notte dei Ricercatori: https://nottedeiricercatori.pisa.it/  

3 - Lo IIT, con Patrizia Andronico, partecipa inoltre al percorso “10 e lode in rifiutologia” realizzato dal gruppo Win on Waste (WOW), che consiste in 10 video-lezioni sul tema dei Rifiuti, il loro abbandono nell’ambiente marino e terrestre, il corretto riconoscimento delle materie plastiche fino alla definizione dei concetti di biodegradabilità e compostabilità.

 


https://nottedeiricercatori.pisa.it/

From 11/11/2020 to 27/11/2020