IIT Home Page CNR Home Page

Documento di sintesi del primo anno del progetto di Alternanza Scuola Lavoro “Social Tech Care”

Lo scopo principale del progetto è stato quello di realizzare un servizio che permettesse a persone che vivono in case sparse sui monti, di vivere in maniera più sicura nella propria casa, grazie all’utilizzo di sensori monitorati a distanza e senza la necessità di modifiche strutturali dell’appartamento nè di specifiche competenze da parte degli utenti. Lo scenario preso in considerazione ha compreso principalmente persone anziane, magari sole, che vivono in territori più o meno isolati. Grazie all’istallazione di una serie di sensori nelle abitazioni, si monitora la normale attività riuscendo ad allertare un sistema a distanza nel caso di anomalie. Sensori di temperatura, di umidità o di movimento, sono stati collegati via wi-fi ad una centrale di monitoraggio, come in un sistema domotico domestico. La differenza con la domotica commerciale è che il nostro sistema personalizzabile ha costi più contenuti e soprattutto che lo stato dell’abitazione può essere monitorato da un sistema centralizzato installato presso strutture preposte (come Comuni, Pubblica Assistenza, associazioni locali di Protezione Civile e altri) che possono intervenire in tempi brevi in caso di anomalie.


2018

External authors: Carmela Trimarchi (IN- CNR, Pisa, Italy)
IIT authors:

Type: Nota Interna
Field of reference: Information Technology and Communication Systems

File: b4-03-2018.pdf

Activity: Sportello per l’Alternanza scuola-lavoro dello IIT CNR