L'informazione acceduta dai motori ricerca rappresenta solo la punta dell'iceberg rispetto a tutta l'informazione contenuta nei vari database relazionali (deep web). L'idea che sta dietro al Semantic web è quella di vedere il web come un punto di accesso a tutti i data base relazionali oggi esistenti.