IIT Home Page CNR Home Page

PiCS - Piattaforme Cloud Sicure per applicazioni critiche: il caso del Fascicolo Sanitario Elettronico

Tipo: Progetto nazionale

Commessa:
Trustworthy and Secure Future Internet

Il progetto ha lo scopo di studiare e sviluppare una soluzione Cloud basata su strumenti open source per l'esecuzione di una piattaforma a supporto dell’interoperabilità e della cooperazione fra unità ospedaliere ed unità territoriali, con particolare attenzione all’elasticità del sistema (ovvero la capacità di rispondere velocemente a picchi di lavoro del sistema) ed agli aspetti di sicurezza.

La piattaforma di interoperabilità utilizzata è il prodotto commerciale X1.V1, fornito da DEDALUS, che si caratterizza come architettura altamente modulare e distribuita, basata su un approccio Service Oriented. La piattaforma X1.V1 supporta i flussi applicativi del Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) e del Dossier Sanitario (Gazzetta Ufficiale al n. 71 del 26 Marzo 2009). Essa prevede l’interazione di diversi moduli software di un sistema informativo clinico sanitario (Data repository, Registry, anagrafica assistiti ed operatori, cartelle cliniche elettroniche ecc) ed il coinvolgimento di diversi attori (medici di famiglia, medici ospedalieri, enti governativi e lo stesso cittadino). Data l’eterogeneità degli attori e dei moduli coinvolti risultano quindi di grande interesse tecnico, scientifico e commerciale, sia le modalità di distribuzione di una tale piattaforma su un’infrastruttura Cloud, sia lo studio e l’adozione di un supporto avanzato di sicurezza a garanzia della completa protezione dei dati. 

 

01-2015

Partecipanti:

Emanuel Marzini

Foto di Emanuel Marzini
Partecipanti Esterni: Davide Guerri (Dedalus SPA), Sergio Di Bona (Dedalus SPA), Marco Lettere (Dedalus SPA),
Dal 01/11/2012 al 31/10/2014