IIT Home Page CNR Home Page

... in ricordo di Luca


(ANSA) - PISA, 21 FEB - Luca Trombella, addetto stampa di Registro.it, l'istituto di Informatica e Telematica e dell'area della ricerca del Cnr di Pisa, e' morto la notte scorsa dopo una lunga malattia. Aveva 41 anni. Nato a Carrara, dove viveva e aveva mosso i suoi primi passi professionali nella redazione locale del quotidiano La Nazione, diventando giornalista professionista, ha poi svolto una lunga carriera presso il Cnr.
Il suo contributo, ricordano amici e colleghi del Cnr di Pisa, ''e' stato essenziale per contribuire alla visibilita' della ricerca scientifica pisana con i suoi comunicati, il magazine Focus.it, le conferenze stampa e le visite di giornalisti e troupe televisive nazionali''.
''Tutti i colleghi e i dirigenti - prosegue il Cnr - lo ricordano con grande rimpianto per le qualita' umane e professionali, la rara capacita' di divulgare la ricerca scientifica e l'innovazione tecnologica in termini semplici ed efficaci''. I funerali si svolgeranno domani a Carrara presso la chiesa di Santa Maria Mediatrice alle 15.00.(ANSA).


"Nel primo paragrafo ci deve essere tutta la notizia", questo è sempre stato l’insegnamento di Luca, giornalista, amico, collega, fratello. Queste sono pure le ultime parole che mi ha detto l’ultima volta che siamo andati a trovarlo.

Ebbene, la notizia è questa: alle tre di questa notte, Luca ci ha lasciati. Ha provato a combattere con tutte le sue forze, ha tenuto duro finchè ha potuto, non si è arreso mai. Ma alla fine ha vinto la malattia.

Alle tre di questa notte, Luca ci ha lasciati. Sebbene vi siano stati mesi per prepararsi, la notizia è giunta improvvisa, come un pugno nello stomaco, e non riesco a farrmene una ragione.

Ma non tutto di lui è scomparso: restano il suo sorriso e il suo umorismo, i riccioli neri che non smetteva mai di tormentare, la sua professionalità, la sua disponibilità, la sua amicizia, il suo calore. Ma un computer spento e una scrivania vuota ci ricordano, con la crudeltà fredda degli oggetti, che Luca ci ha lasciati, alle tre di stanotte.

Luca, spero che da lassù tu apprezzi lo sforzo fatto per combattere le lacrime che non vogliono smettere di scendere e che tu metta il “visto, si stampi” a queste poche righe, strazianti, che debbo scrivere, purtroppo, per comunicare a tutti la triste notizia.

Ciao passerotto.

Giuliano


Tra noi colleghi, abbiamo raccolto in ricordo di Luca 1.780 euro, che abbiamo devoluto all'associazione Peter Pan (www.peterpanonlus.it ) per la ristrutturazione di una delle loro case (Progetto chiamato "La Grande Casa di Peter Pan"). Altre donazioni sono arrivate all'associazione separatamente da questa raccolta.
Se qualcuno volesse ancora contribuire può farlo direttamente verso l'associazione indicando nella causale "Donazione in ricordo di Luca Trombella".
Riferimento email: monica.gasparinetti@peterpanonlus.it

Anna V.