IIT Home Page CNR Home Page

Pubblicato il nuovo libro di B. Codenotti "Io penso che tu creda che lei sappia'' di Sironi Editore - 25 Gennaio 2018

 

Non sempre chi fa da sé fa per tre. Possiamo accrescere le nostre conoscenze e ampliare la portata del nostro ragionare grazie a strategie e metodi logici che sfruttano il pensiero e il sapere altrui. Questo libro è un geniale incrocio tra scienza e fumetto, che svela l’importanza di conoscere le informazioni a disposizione degli altri e di comprenderne il punto di vista.

Sapere una cosa, sapere di saperla, confrontare ciò che noi sappiamo con ciò che sanno gli altri sono situazioni complesse in cui gli esseri umani si trovano continuamente: in famiglia, a scuola, tra amici, ma anche in ufficio, nella comunità scientifica, e così via.

Questo libro viene in nostro aiuto offrendoci tecniche utili a ragionare basandoci non esclusivamente sulle nostre conoscenze, ma anche su quelle altrui.
Con il supporto di fumetti e di esempi tratti dalla filosofia e dalla letteratura di tutti i tempi, l’autore si serve di casi vicini all’esperienza concreta dei lettori per far luce sulle regole che presiedono a questi scenari di interazione e che si trovano anche nella teoria dei giochi, nell’economia e nelle scienze sociali.
 Un viaggio nell’epistemologia interattiva in compagnia dei più diversi e affascinanti personaggi – da Socrate ad Alice, nel suo paese delle meraviglie, da Otello a Sherlock Holmes, fino alle immancabili dispute fra Achille e la tartaruga – alla scoperta delle regole per pensare con lucidità e comunicare meglio.

Gli Autori

Bruno Codenotti (Brescia,1959) è direttore di ricerca presso l’Istituto di Informatica e Telematica del CNR di Pisa. Suoi campi di interesse sono la complessità, l’algoritmica, gli aspetti computazionali della teoria dei giochi e dell’economia.
Alla divulgazione scientifica ha dedicato "Un biglietto di sola andata", "Un invito alla logica e alla teoria dei giochi (Altravista 2015)", "Impariamo la logica con le carte magiche (Altravista 2016)".

Claudia Flandoli (Torino, 1987) è biologa e grafica diplomata all'ISIA di Urbino. Illustratrice scientifica, è specializzata nella divulgazione scientifica a fumetti.

Insieme hanno pubblicato per Sironi Archimede aveva un sacco di tempo libero (2016).




From 09/02/2018 to 10/03/2018