IIT Home Page CNR Home Page

Regione Piemonte - Assessorato alla Cultura e al Turismo

Ente Pubblico

In data 28 dicembre 2016 è stato siglato un accordo di collaborazione tra la Direzione Promozione della Cultura, del Turismo e dello Sport della Regione Piemonte e due Istituti del CNRl’Istituto per il lessico intellettuale europeo (ILIESI) di Roma e l’Istituto di Informatica e Telematica (IIT) di Pisa. Questo accordo si inserisce all'interno dell'Accordo Quadro tra il CNR e la Regione Piemonte e ha lo scopo di sviluppare modalità di collaborazione e ricerca scientifica finalizzate ad attività di promozione e gestione dei beni culturali e allo sviluppo di sistemi digitali di condivisione della conoscenza.

La collaborazione fra le Parti è anche indirizzata alla definizione di progetti e studi da proporre in ambito nazionale ed europeo.

 

Comitato scientifico

dr.ssa Silvia Chiodi (presidente), dr. Andrea Marchetti, dr. Dimitri Brunetti, dr.ssa Riccarda Cristofanini

Comitato operativo e amministrativo

dr. Massimo Carcione (responsabile), dr.ssa Marta Caradonna, dr.ssa Patrizia Rossi, dr.ssa Chiara Pratali.

 

Eventi

15/02/2017 - Conferenza stampa per la presentazione dell'accordo  (Piemonte Informa, Consiglio Regionale Piemonte)

19/05/2017 - Salone del Libro: Il Piemonte dal Cielo (Salone del libro)

Alcuni temi della collaborazione sono: implementazione e sviluppo di un ecosistema digitale dei beni culturali per la raccolta, la descrizione, la ricerca applicata, anche mediante il recupero, la valorizzazione e l’integrazione di preesistenti sistemi digitali sui beni archivistici e librari; sviluppo di strumenti per l’annotazione ed arricchimento di testi e immagini come trascrizione, traduzione, annotazione lessicale, sintattica e semantica, aggiunta di layer informativi, link ad altre risorse online, virtualizzazioni, mappe piramidali; sviluppo di strumenti per la creazione di oggetti digitali utilizzabili in applicazioni per il turismo culturale, l’apprendimento, la ricerca, la divulgazione scientifica; sviluppo di strumenti e applicazioni mobile per la fruizione per umani (visualizzazioni 2D) e per software (linked data) di oggetti annotati; valorizzazione di archivi e biblioteche storiche relative a specifiche tematiche; prevenzione, monitoraggio ed educazione alla salvaguardia del patrimonio culturale con particolare attenzione alla sicurezza dei beni archivistici e librari in situazioni di pericolo;– etica e deontologia per i ricercatori che operano nel campo dei beni e delle attività culturali; storia delle idee e piani territoriali strategici.

Partecipants:

Start of collaboration: 2016

End of collaboration : 2020

05-2017