IIT Home Page CNR Home Page

Videos

Scienza in video

Video Descrizione Con Data
Il Roadshow della Ludoteca del Registro .it: ultima fermata Roma!

Cinque le tappe italiane del Roadshow della Ludoteca del Registro .it: Torino, Udine, Pescara, Lecce e Roma. E la capitale è proprio l’ultima tappa di questo viaggio itinerante ideato per festeggiare i 30anni dal primo nome .it in Rete (cnuce.cnr.it) registrato il 23 dicembre del 1987.
A Roma la giornata molto ricca, oltre il consueto workshop sulla Web App Internetopoli, ha visto un panel ricco di ospiti moderato da Marco Ferrazzoli, capo Ufficio stampa del Cnr di Roma, con: Sandro Montanari, funzionario Agcom e Giudice Onorario Sezione Minorenni della Corte d’Appello di Roma; Tiziana Mercurio, Asnor (Associazione Nazionale Orientatori); Antonio Tintori, ricercatore Cnr, Istituto di Ricerche sulla Popolazione e le Politiche Sociali – Irpps, docente di Metodologie delle Scienze Sociali, Sapienza Università di Roma; Fabio Del Vigna, ricercatore Cnr, Istituto di Informatica e Telematica.
L’evento dell’ultima tappa romana è stato progettato e realizzato in collaborazione con la Biblioteca Centrale del Cnr e il supporto di Eipass (European Informatics Passport) e Asnor (Associazione Nazionale Formatori) da Anna Vaccarelli (Iit-Cnr) Giorgia Bassi (Iit-Cnr) e Luisa De Biagi (Biblioteca Centrale del Cnr).

29/06/2017
Roadshow della Ludoteca del Registro .it: la terza tappa è Pescara

La Ludoteca del Registro .it è in giro per l’Italia dal 2 Marzo per festeggiare i trent’anni dalla nascita del primo nome .it! La Ludoteca coglie questa occasione per illustrare, ai piccoli internauti del Nord e Sud Italia, il funzionamento, le problematiche e le opportunità connesse al mondo di Internet.
La Ludoteca è partita da Torino, il 2 marzo, è arrivata a Udine il 23 marzo e a Pescara il 20 aprile.
Sono oltre 200 i piccoli internauti delle scuole primarie (Istituto Comprensivo 3 e 6) della provincia abruzzese, che hanno partecipato ai giochi e alle lezioni della Ludoteca. Nel pomeriggio, come di consueto, genitori e insegnanti hanno assistito numerosi al workshop su Internetopoli e al panel che ha visto la partecipazione di: Sonia Montegiove (Direttore editoriale Tech Economy) con “Tutti (s)connessi. Guida alla consapevolezza digitale; Giovanna Tambasco (Dipartimento di Scienze Formazione e Psicologia dell’Università degli Studi di Firenze) con “Cyberbullismo e rischi in rete: cosa sappiamo e cosa possiamo fare?”; Giuseppe Augiero (Ftgm-Cnr Pisa, esperto di sicurezza informatica) con “Sicuri in Rete: strumenti per la navigazione dei più piccoli e Ada Grillantini (Dirigente Scolastica, Istituto Comprensivo Pescara 6) con “Connessioni malate. L’intervento della scuola”.
Il Roadshow, che sta attraversando l’Italia con un percorso di 5 tappe, arriverà a Lecce, penultima tappa, il 3-4 maggio. Dopo Lecce, l’ultima tappa sarà Roma l’11 maggio. Il viaggio itinerante si concluderà il 23 dello stesso mese con una festa finale a Pisa, nell’Area della Ricerca del Cnr.

22/06/2017
Settimana oncologica pisana: 27 anni di attività e sensibilizzazione

Dal 3 al 9 aprile si è svolta, nella città della Torre pendente, la settimana oncologica promossa dall’Associazione Oncologica Pisana ‘Piero Trivella’ e organizzata in collaborazione con l’Istituto di fisiologia clinica (Ifc) del Cnr, con il patrocinio della Provincia e del Comune di Pisa
L’iniziativa è coordinata da Maria Giovanna Trivella dell’Ifc-Cnr che da anni, all’interno dell’associazione fondata dal padre nel lontano 1978, porta avanti l’impegno per l’assistenza ai malati oncologici e l’importanza del volontariato.
La settimana oncologica, ogni anno, mette in programma un serie di iniziative volte alla sensibilizzazione di cittadini e istituzioni sulle attività a sostegno delle persone colpite da malattie neoplastiche. In particolare, nell’Area della ricerca del Cnr di Pisa, il 6 aprile si è tenuto il seminario ‘Informazione ingannevole nel percorso terapeutico oncologico’, focalizzando l’attenzione sulle varie forme di comunicazione, quella tra medico e paziente o familiari, oltre che sulle varie informazioni o bufale giornalmente presenti sui vari media online e offline.
Il seminario ha visto diversi specialisti coinvolti che hanno parlato a un pubblico vario di ricercatori, volontari, pazienti e familiari.

20/06/2017
Festa della Ludoteca del Registro .it. Qui si premia il vincitore di .itContest

Si è svolta il 23 maggio a Pisa nell’Area della ricerca del Cnr, la Festa della Ludoteca del Registro .it: la conclusione del Roadshow della Ludoteca, nato per ricordare i primi trent’anni dal primo nome .it (cnuce.cnr.it), è stata un’ottima occasione per festeggiare il successo dell’inziativa.
Il Roadshow da marzo a maggio 2017 ha portato giochi, laboratori e lezioni ai piccoli internauti dal Nord al Sud Italia, per insegnare in maniera semplice e ludica le nozioni basilari della Rete e del mondo digitale.
Durante la festa, è stato consegnato l’assegno di mille euro alla scuola vincitrice di .itContest, bando del Registro .it e Istituto di informatica e telematica, nato alla ricerca di spunti, racconti e viaggi immaginari all’interno dei trent’anni di nomi .it e della vita digitale.
“Nabbovaldo, ovvero le stagioni a Internetopoli”, l’opera vincitrice del concorso nazionale .itContest, è l’avvincente racconto, ispirato al genio di Italo Calvino. La fantasiosa storia ambientata nel mondo di “Internetopoli” è stata scritta dai giovanissimi allievi della classe 1° C della Scuola secondaria di 1° grado “Anna Pardini” di Lajatico, in provincia di Pisa, che si è aggiudicata l’”assegnone” di 1000 euro, che potranno essere spesi per l’acquisto di materiale didattico.

01/06/2017
La sicurezza nelle immersioni subacquee vista dal Cnr

l 16 e il 17 maggio si è tenuto a Pisa il corso di formazione e addestramento per il personale Cnr impegnato nelle immersioni subacquee a scopo di ricerca.
Una due giorni di lezioni teoriche e pratiche, in cui 56 subacquei provenienti da 10 diversi istituti del Consiglio nazionale delle ricerche hanno potuto approfondire i temi riguardanti la sicurezza e la prevenzione dei rischi nelle immersioni subacquee a scopo di ricerca.
Al corso di formazione, coordinato da Claudio Barchesi (Cnr in distacco come esperto al Ministero degli affari esteri), hanno partecipato in qualità di docenti, tra gli altri: Gianluca Sotis, direttore del Servizio prevenzione e protezione del Cnr, Pasquale Longobardi, presidente della Società italiana di medicina subacquea e iperbarica (SIMSI) e direttore sanitario del Centro iperbarico di Ravenna e Mirko Passera, collaboratore tecnico dell’Istituto di fisiologia clinica del Cnr di Pisa e esperto in sicurezza per le immersione scientifiche in apnea.

01/06/2017
La Ludoteca del Registro .it segna la sua penultima tappa del Roadshow a Lecce

La Ludoteca del Registro .it (l’anagrafe dei nomi Internet italiani gestita dall’Istituto di informatica e telematica del Cnr), arriva a Lecce come quarta tappa di un viaggio itinerante – dal Nord al Sud Italia – sull’uso consapevole della Rete, il mondo digitale e l’educazione consapevole, con giochi ed eventi dedicati ai bambini delle primarie e a genitori e docenti.
Con il Roadshow il Registro .it festeggia i 30anni dalla registrazione del primo indirizzo nome .it (cnuce.cnr.it).
Dopo Torino, Udine e Pescara, Lecce segna la penultima città designata per incontrare e istruire i più piccoli sul funzionamento della Rete e le opportunità connesse al mondo di Internet, senza trascurare i rischi da conoscere per poterli evitare. Come sempre, una parte della giornata è stata dedicata a genitori e insegnanti, che hanno partecipato al panel di esperti sul mondo digitale dei ragazzi e il loro rapporto con il Web, i genitori e la scuola.

26/05/2017
La scuola, i genitori e il digitale. E’ questione di “educazione”

l Roadshow della Ludoteca del Registro .it, che festeggia così il trentennale dalla prima registrazione dei domini .it (il primo nome cnuce.cnr.it è stato registrato il 23 dicembre del 1987) è iniziato a Torino il 2 marzo, con relatori ed esperti d’eccezione e tra questi il sociologo Giovanni Boccia Artieri, sociologo, saggista e professore di Scienze della Comunicazione presso l’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo.
La Ludoteca, che in questo percorso intende scoprire, insieme ai piccoli internauti, dal Nord al Sud Italia, il funzionamento, le problematiche e le opportunità connesse al mondo di Internet, ha ideato uno spazio pomeridiano dedicato a genitori e insegnanti, con un workshop sulla Web App Internetopoli e un panel sul rapporto tra i più giovani e il mondo digitale, spesso poco conosciuto ai docenti e alla famiglia. E proprio su questo tema abbiamo cercato di capirne di più con un’intervista a Boccia Artieri.

12/04/2017
Il Roadshow della Ludoteca del Registro .it è arrivato a Udine

l Roadshow della Ludoteca del Registro .it, partito da Torino, il 2 marzo, è giunto a Udine.
L’iniziativa, organizzata per festeggiare il trentennale dalla prima registrazione dei domini .it (il primo nome cnuce.cnr.it è stato registrato il 23 dicembre del 1987), intende illustrare ai piccoli internauti – da Nord a Sud – il funzionamento, le problematiche e le opportunità connesse al mondo di Internet.
La giornata ricca di eventi, come di consueto è stata suddivisa in due sessioni (la mattina per i più piccoli; il pomeriggio per gli adulti, genitori e docenti).
La sessione mattutina ha registrato 130 bambini delle scuole primarie di Udine (‘Toppo Wassermann’, Istituto Comprensivo 5, ‘Zardini’, istituto comprensivo 4, “E. Girardini”, Istituto Comprensivo 6) e Trieste (‘Umberto Saba’, Istituto Comprensivo Roiano Gretta), che hanno partecipato al laboratorio e ai giochi della Ludoteca.
Il pomeriggio ha visto il workshop del Registro sulla Web App Internetopoli e .itContest, il concorso bandito per i trentanni del .it; e il panel dedicato al digitale e al futuro con Simone Puksic (Presidente Insiel S.p.A.), ai ponti da costruire per abbattere il ‘digital divide’ con Oriana Cok (Thinker, manager e imprenditrice di Gruppo Pragma e Intoote, in Area Science Park a Trieste) e al Cyberbullismo con Giovanna Tambasco (Dipartimento di Scienze Formazione e Psicologia dell’Università degli Studi di Firenze) e Giacomo Trevisan (Associazione M.E.C.). Immancabile l’intervento di Giuseppe Augiero (Ftgm-Cnr) sulla sicurezza in Rete.
Il Roadshow attraverserà il Belpaese con un percorso previsto di 4 tappe: dopo Torino e Udine, la prossima tappa sarà il 20 aprile a Pescara, il 4 e l’11 maggio rispettivamente a Lecce e Roma.

10/04/2017
L’articolo 9 protagonista con gli studenti all’Istituto di ottica del Cnr

Il Progetto e Concorso nazionale Articolo 9, promosso dal Miur, insieme a Fondazione Benetton Studi Ricerche e Mibact, che vuol far incontrare i giovani con la ricerca in nome dell’articolo 9 della Costituzione italiana, è giunto ad Arcetri sede dell’Istituto nazionale di ottica del Cnr.
Qui, circa 70 studenti delle scuole secondarie di secondo grado hanno assistito all’evento dal titolo “La scienza che vede lontano”: una serie di seminari sull’ottica e sull’importanza della luce, che non serve soltanto per vedere, ma che ha diverse potenzialità, anche tecnologiche. In questa occasione, i giovani partecipanti hanno potuto assistere e partecipare attivamente a diversi esperimenti.
La mattinata si è chiusa con una verifica sui temi affrontati durante i seminari: i ragazzi hanno partecipato con entusiasmo al gioco finale e con smartphone alla mano hanno risposto a ciascuna delle 18 domande selezionando la risposta corretta tra le quattro proposte.
L’incontro si inserisce all’interno delle iniziative didattiche e scientifiche, organizzate dal Cnr, all’insegna del tema di quest’anno dal titolo ‘Cittadini partecipi della ricerca scientifica e tecnica’.
Il progetto promosso dal Miur, insieme a Fondazione Benetton Studi Ricerche e Mibact, vuole trasmettere ai più giovani la conoscenza dell’articolo 9 della Costituzione italiana attraverso l’importanza della ricerca e del patrimonio culturale.

13/03/2017
La Ludoteca del Registro .it: il Roadshow parte da Torino

E’ iniziata a Torino la prima tappa del Roadshow della Ludoteca del Registro .it, che festeggia così il trentennale dalla prima registrazione dei domini .it (il primo nome cnuce.cnr.it è stato registrato il 23 dicembre del 1987).
In questa occasione, la Ludoteca intende scoprire, insieme ai piccoli internauti, dal Nord al Sud Italia, il funzionamento, le problematiche e le opportunità connesse al mondo di Internet.
La città che ha dato il via a questo progetto itinerante è stata Torino, il 2 marzo. Sono 74 i piccoli internauti (della scuola primaria ‘Vittorino da Feltre’) che hanno partecipato alla sessione mattutina di giochi, cartoni e cruciverba sulla Rete. Nella sessione pomeridiana, invece, docenti e genitori hanno assistito a un panel, sul rapporto tra i più giovani e il mondo digitale, con relatori d’eccezione: il sociologo Giovanni Boccia Artieri, la ricercatrice Eleonora Pantò, la psicologa Ersilia Menesini e l’esperto di sicurezza Giuseppe Augiero.
Il Roadshow attraverserà il Belpaese con un percorso previsto di 4 tappe: dopo Torino il 23 marzo a Udine, il 20 aprile a Pescara e il 4 maggio a Lecce.
Tutte le soste del Roadshow saranno un’ottima occasione per promuovere .itContest, il nuovo concorso per le scuole, a cui potranno partecipare i bambini di tutte le classi della scuola primaria e i ragazzi della prima classe della scuola secondaria di primo grado. Gli studenti dovranno produrre un elaborato che tratti di nomi .it, identità digitale, presenza in Rete, valorizzazione del “Made in Italy” attraverso il .it e tutti i cambiamenti che Internet ha portato nella nostra vita. Per festeggiare il trentennale del Registro .it, .itContest donerà mille euro alla scuola dei vincitori, per l’acquisto di materiale didattico-tecnologico.

09/03/2017